I° Corso di Counseling 2015/2018

CORSO DI COUNSELING a mediazione corporea

INIZIO DELLE LEZIONI 13 DICEMBRE 2015

Flyer Scuola 2015

CHI E‘ e COSA FA IL COUNSELOR
è un esperto in relazioni umane accompagna il cliente nella ricerca del suo vero sé, attraversando le distorsioni e alla scoperta delle sue risorse crea uno spazio sicuro, di ascolto e supporto, in assenza di giudizio lavora nel “qui e ora” accompagna il cliente ad esplorare le sue difficoltà per rafforzarne le capacità di scelta e di autodeterminazione.

CHI NON È e COSA NON FA IL COUNSELOR
non è un terapeuta, analista, psicologo, psicoanalista, psicoterapeuta, psichiatra non cura, non guarisce, non somministra terapie nè usa strumenti terapeutici non fa diagnosi, non usa strumenti nè test diagnostici o psicodiagnostici non rientra fra le professioni sanitarie non si occupa di malattie e patologie non prescrive nè applica nè fa assumere farmaci, medicinali, nè alcun tipo di integratore o prodotto per uso interno o esterno.

DIVENTARE COUNSELOR NELLA NOSTRA SCUOLA significa imparare ad accompagnare i clienti nel loro particolare ed unico cammino di consapevolezza; significa raggiungere dentro di sè l’allineamento delle proprie energie per trovare il “tuning” con il cliente; significa spogliarsi del giudizio ed accettare completamente quello che il cliente porta “hic et nunc”, qui e ora; significa apprendere ad usare la lettura corporea, il bodywork, e molti altri strumenti come mappe per la scoperta della geografia del cliente. In sintesi, si impara in prima persona, per poi guidare il cliente, a “sviluppare la capacità di amare e guarire”, come diceva John Pierrakos.

LA MEDIAZIONE CORPOREA Il counseling a mediazione corporea insegnato nella SCUOLA LA COMMEDIA, è derivato dall’esperienza di Reich, Lowen, Pierrakos, unito agli insegnamenti del Pathwork, utilizza il corpo per muovere le emozioni bloccate, per portare movimento nelle routine di pensiero altrettanto bloccate, e raggiungere il corpo spirituale che è sempre in movimento e ha la capacità di portare consapevolezza alle emozioni infantili distorte e ai comportamenti ripetitivi, in modo da aprire l’accesso alla propria autenticità.

COSA OFFRIAMO:
corso triennale, con formula week-end
450 ore di didattica teorico-pratica e supervisione didattica
50 ore di percorso personale in gruppo
docenti con esperienza e
professionalità specifica, materiale didattico
della Scuola e bibliografie di riferimento
e su richiesta dell’aspirante counselor:
ulteriori 50 ore di percorso personale in gruppo o 25 in individuale

PERCHE’ SCEGLIERE LA NOSTRA SCUOLA

Il programma del corso di Counseling della Scuola La Commedia è approvato da Associazione Reico e risponde ai requisiti europei (EAC) ed internazionali nonché a quelli previsti dalla legge 4/2013, ciò consente ai diplomati l’accesso alle procedure di iscrizione alle Associazioni di counseling e ai relativi registri pubblici nazionali.

Il nostro modello teorico si poggia su due capisaldi, l’approccio corporeo di origine Reichiana, che dà base teorica all’unità funzionale di corpo e psiche, e la componente spirituale proveniente dalle Lezioni del Pathwork, uniti grazie alle intuizioni del pioniere della Core Energetics John Pierrakos, e grazie alla nostra progressiva e continua integrazione.

Con noi l’allievo apprende e insieme fa esperienza del modello e degli strumenti del counseling; inoltre affronta un percorso personale che rappresenta il presupposto necessario per poter accompagnare altri.
Alla conclusione del corso, l’allievo avrà strumenti, competenze e capacità utilizzabili nella sua professione e nella sua vita privata; a conclusione del successivo tirocinio il counselor potrà iscriversi alle associazioni di categoria, ed avviare un’attività propria, per sedute individuali o di gruppo, come professionista singolo o in team, o trovare impiego in aziende private, o in strutture pubbliche.

Carlo Gibello e Valentina Sanna – 10/10/2015

info@scuolalacommedia.it